Cos'è la Filiera Corta?

La filiera agroalimentare è l’insieme dei “passaggi” e delle lavorazioni che portano al prodotto finito. A seconda della quantità di lavorazioni e “passaggi di mano” alle quali viene sottoposta la materia prima, si parla di filiera lunga oppure di filiera corta.

La filiera lunga riguarda tutti i prodotti che vengono acquistai ad esempio nei supermercati: i prodotti vengono infatti acquistati dal produttore, poi trasformati, stoccati in magazzino, trasportati al distributore, forniti ai negozi e infine venduti al consumatore.  

La filiera corta di un prodotto alimentare è invece intesa come una filiera che coinvolge non più di un intermediario tra il produttore ed il consumatoreL’intermediario è un operatore che acquista il prodotto dall’agricoltore allo scopo di trasformarlo e/o venderlo al consumatore finale. La tracciabilità del prodotto deve essere sempre assicurata, ovvero deve essere sempre possibile risalire al produttore originale. 

Un modo per mangiare meglio,
per risparmiare,
sostenere i piccoli produttori
ed aiutare l’ambiente.

Esempio di filiera lunga

Acquisto dei prodotti nelle catene della grande distribuzione organizzata

Produzione

Produzione

La materia prima viene prodotta o allevata dal contadino.

TRASFORMAZIONE

TRASFORMAZIONE

La materia prima viene portata da un intermediario che la trasforma nel prodotto finito.

Stoccaggio

STOCCAGGIO

Il prodotto trasformato viene stoccato nei magazzini per essere poi distribuito a seconda della richiesta.

DISTRIBUZIONE

Distribuzione

I prodotti vengono gestiti dal distributore che li invia ai negozi per la vendita al dettaglio

TRASPORTO

TRASPORTO

I prodotti vengono trasportati dai magazzini dei distributori ai negozi

Vendita

Vendita

Il prodotto viene esposto nei negozi e venduto al consumatore

CONSUMO

CONSUMO

Il prodotto viene finalmente utilizzato o consumato completando la filiera

Esempio di filiera corta

Acquisto dei prodotti presso i produttori o nei mercati locali

Produzione

Produzione

La materia prima viene prodotta o allevata dal contadino.

TRASFORMAZIONE

TRASFORMAZIONE

La materia prima viene portata da un intermediario che la trasforma nel prodotto finito.

Vendita

Vendita

Il prodotto viene esposto nei negozi e venduto al consumatore

CONSUMO

CONSUMO

Il prodotto viene finalmente utilizzato o consumato completando la filiera

I vantaggi della filiera corta per i produttori

  • Ricevono un prezzo più equo per il loro prodotto
  • Hanno il contatto diretto con il consumatore
  • Il loro prodotto arriva al consumatore senza alterazioni in tutte le sue proprietà, esaltandone le qualità ed il sapore e gratificando così il produttore per il lavoro svolto

I vantaggi della filiera corta per i consumatori

  • Acquistano ad un prezzo più equo e conveniente
  • Acquistano un prodotto che ha mantenuto intatte tutte le sue proprietà e tutto il suo sapore
  • Mangiano in modo più salutare, seguendo la stagionalità dei prodotti ed i cicli naturali
  • Possono informarsi e verificare direttamente dal produttore in merito ai prodotti che acquistano

I vantaggi della filiera corta per l'ambiente

  • Riduzione di CO2 per la distribuzione del prodotto
  • Incremento della tipicità e della biodiversità del territorio che viene così valorizzato per le sue particolarità
  • Maggiore rispetto e maggiore conoscenza delle coltivazioni autoctone e caratteristiche

Perché i prodotti agricoli a filiera corta sono così buoni?

Coltivati senza compromessi

Cosa rende le carni così saporite?

L'allevamento di montagna

Un latte e formaggi naturalmente gustosi

grazie ai pascoli
incontaminati

News... a filiera corta

Il 6° incontro di "Il Gusto di Saperne di Più" è stata una serata dedicata alla Carne a crudo a Filiera Corta 100% Valbelluna. Come sempre grande interesse, ottima partecipazione e pubblico entusiasta

Ecco qualche scatto della serata... in arrivo nei prossimi giorni anche la video rubrica! Non perdetevi i prossimi incontri!
... See MoreSee Less

1 day ago

Cosa c'è di meglio di iniziare una bella giornata con una squisita colazione, magari con le specialità dei prodotti di "Filiera Corta 100% Valbelluna".
Immaginiamo poi quanto sia importante per un turista che soggiorna nel nostro territorio !!! ...... il cibo ha una straordinaria capacità di racconto della nostra cultura e del nostro territorio. Con l'assaggio abbiamo accesso alla cultura di chi ci ospita....
Sempre all'interno del nostro progetto "FILIERA CORTA 100% VALBELLUNA", con gli eventi che abbiamo chiamato del "BON DISNAR", iniziamo una serie di buoni racconti, che a breve vi faremo apprezzare. Seguiteci !
... See MoreSee Less

4 days ago

L'ultimo incontro l'avevamo dedicato ai piatti vegetariani a base di cereali, il prossimo di martedì 21 maggio 2019 lo dedicheremo agli amanti della carne cruda. Con noi il bravo chef Fabrizio Rivaroli. Vi aspettiamo in tanti "CON IL GUSTO DI SAPERNE DI PIÙ" Ingresso libero e gratuito. ... See MoreSee Less

5 days ago

Lultimo incontro lavevamo dedicato ai piatti vegetariani a base di cereali, il prossimo di martedì 21 maggio 2019 lo dedicheremo agli amanti della carne cruda. Con noi il bravo chef Fabrizio Rivaroli. Vi aspettiamo in tanti CON IL GUSTO DI SAPERNE DI PIÙ Ingresso libero e gratuito.

Dopo le zuppe e le insalate con i cereali locali, siamo pronti ad accogliere nella serata n° 6 de "Il Gusto di Saperne di più", il famoso chef Fabrizio Rivaroli per un'argomento veramente interessante e controverso: la 🍖🍖🍖carne cruda🍖🍖🍖

📅📅📅 Save the date!!! 📅📅📅
➡ Martedì 21 maggio 2019 parleremo di #tartare #battuta e #carpaccio naturalmente con prodotti a #filieracorta. Ospite della serata lo chef Fabrizio Rivaroli che ci insegnerà come preparare dei piatti deliziosi e far ricredere anche i più scettici sulla bontà delle carni crude!

La serata è libera, gratuita ed aperta a tutti e si terrà sulla nuova sala sopra il Bicigrill di Busche (accanto al Bar Bianco). Vi aspettiamo!!!

La serata si svolgerà con la collaborazione di Slow Food Feltrino e dei partner del progetto Filiera Corta: #lattebusche, #valcarne, Cooperativa Agricola La Fiorita , La Birreria Pedavena.
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Dopo le zuppe e le insalate con i cereali locali, siamo pronti ad accogliere nella serata n° 6 de Il Gusto di Saperne di più, il famoso chef Fabrizio Rivaroli per unargomento veramente interessante e controverso: la 🍖🍖🍖carne cruda🍖🍖🍖

📅📅📅 Save the date!!! 📅📅📅
➡ Martedì 21 maggio 2019 parleremo di #tartare #battuta e #carpaccio naturalmente con prodotti a #filieracorta. Ospite della serata lo chef Fabrizio Rivaroli che ci insegnerà come preparare dei piatti deliziosi e far ricredere anche i più scettici sulla bontà delle carni crude!

La serata è libera, gratuita ed aperta a tutti e si terrà sulla nuova sala sopra il Bicigrill di Busche (accanto al Bar Bianco). Vi aspettiamo!!!

La serata si svolgerà con la collaborazione di Slow Food Feltrino e dei partner del progetto Filiera Corta: #lattebusche, #valcarne, Cooperativa Agricola La Fiorita , La Birreria Pedavena.

Il 5° incontro di "Il Gusto di Saperne di Più" è stata una serata dedicata ai Cereali Antichi a Filiera Corta 100% Valbelluna. Come sempre grande interesse, ottima partecipazione e pubblico entusiasta

Ecco il video riassuntivo della serata
... See MoreSee Less

3 weeks ago

Comment on Facebook

Molto bravi, grazie

Molto interessante e buonissimi i piatti preparati

Grazie!

chiedi informazioni ai

Partner Filiera Corta 100% Valbelluna

I partner operativi beneficiari del progetto

  • Lattebusche sca - Cesiomaggiore
  • Cooperativa Agricola La Fiorita sca - Cesiomaggiore
  • Valcarne - Feltre
  • La Birreria Pedavena - Pedavena

I partner operativi non beneficiari del progetto

  • Azienda Agricola Balzan Enrica
  • Azienda Agricola F.lli De Conti
  • Azienda Agricola Casanova Kristian
  • Azienda Agrituristica Bon Tajer
  • Rifugio Pranolz
  • B&B Casa Novecento

Fondo europeo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Materiale informativo finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020. Organismo responsabile dell’informazione: Lattebusche s.c.a. – G.C. “FILIERA CORTA – VALBELLUNA 100%” | Autorità di gestione: Regione Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste |  Misura M16/4/1/192-(19.2) – cooperazione per lo sviluppo delle filiere corte – Bando G.A.L. PREALPI E DOLOMITI