//Tagliata di manzo bellunese

Tagliata di manzo bellunese

La Tagliata è una carne di alta qualità (controfiletto di manzo) molto apprezzata, con la quale si prepara l’omonimo e celebre piatto.

I produttori di carne a filiera corta selezionano tra i bovini bellunesi i tagli più nobili della coscia i quali vengono lavorati e aromatizzati con salamoia bolognese e rosmarino fresco.

L’ideale per questi tagli sarebbe la cottura al sangue dove si ha una maggiore esaltazione del gusto e della morbidezza della carne.

RICETTA
A FILIERA CORTA

Tagliata di manzo con cipolle caramellate e ribes

Mondare e affettare grossolanamente le cipolle, metterle su una casseruola capiente e farle rosolare con un filo d’olio EVO per circa 8 minuti a fuoco medio. Aggiungere lo zucchero alle cipolle e farle caramellare mescolando di tanto in tanto.

Se avete richiesto una tagliata di manzo non condita, ungere con l’olio la carne, aggiungere erbe aromatiche a piacere e massaggiare con le mani la carne.

Scaldare molto bene la bistecchiera, scottare la tagliata per 2/3 minuti per lato, senza punzecchiare la carne per non fare uscire i succhi. A cottura ultimata trasferitela su un tagliere e tagliare in obliquo. Adagiare le fette su un letto di cipolle caramellate e guarnire con del ribes e qualche foglia di maggiorana.

Ingredienti

  • 1 kg di Tagliata di manzo
  • 500 gr di cipolle rosse
  • 100 gr di ribes
  • 15 gr di zucchero di canna
  • Q.B. sale
  • Q.B. olio EVO
  • Q.B. erbe aromatiche

Ti piace questa pagina? Condividila!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Leave a comment